Bazar Solidale – Da una mano all’altra

Un progetto declinato in due punti vendita (Via Marconi, 21 e Via San Nazaro, 25 a Verona) in cui la sostenibilita’ ambientale sposa quella sociale

Il Bazar Solidale “Da una mano all’altra” è un progetto di sostenibilità ambientale e sociale della Fondazione Fevoss Santa Toscana basato sulla raccolta e il riutilizzo di beni donati da cittadini e da realtà economiche e commerciali che operano sul territorio. Un unico progetto declinato in due punti vendita, in cui l’economia del dono sposa l’inclusione e l’economia circolare.

«L’obiettivo dei due Bazar è recuperare beni donati dalla cittadinanza, in ottimo stato di conservazione – capi d’abbigliamento, casalinghi, pezzi vintage e d’antiquariato, libri, dischi – rivendendoli a un prezzo minimo che consenta a tutti l’accesso all’acquisto, incentivando così il riuso e il riciclo», spiega Alfredo Dal Corso, presidente di Fondazione Fevoss Santa Toscana. «I proventi della vendita vengono quindi investiti per restituire dignità lavorativa alle persone in difficoltà, in un’ottica di impresa sociale ».

I due Bazar Solidali, quello inaugurato nell’ottobre 2019 in via Marconi 21 e quello aperto successivamente in via San Nazaro 25, sempre a Verona, rispondono a bisogni diversi. «Al primo si rivolgono persone interessate ad antiquariato, arredamento e design ma anche a capi di abbigliamento e accessori di pregio», sottolinea Paola Agostini, responsabile del progetto, «così come tanti giovani che amano la moda vintage, sostenibile e di seconda mano. Negli stessi spazi si trova anche la nostra Sartoria solidale, che con abilità e passione effettua modifiche sartoriali e creazioni arredo casa. A Veronetta, invece, la clientela rispecchia la vivacità culturale e multietnica del quartiere, con studenti interessati soprattutto a capi low cost di buona qualità e famiglie in cerca di casalinghi, piccoli elettrodomestici e moda bambino».

Attraverso il riuso, il progetto dà quindi nuova vita agli oggetti, ma dà anche nuovo valore a persone in situazioni di disagio che trovano all’interno del Bazar un’opportunità di lavoro e una occasione di riscatto sociale.

Per sostenere il progetto Bazar,
contribuendo a creare opportunità di lavoro per persone in difficoltà,
dona qui

“Da una mano all’altra” – Bazar solidale

Inserisci l'importo che intendi donare, a partire da € 10,00 come qui appare

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10

Per donare abiti, mobili e oggettistica, che rimetteremo in vendita a un prezzo simbolico e con il cui ricavato finanzieremo i progetti solidali della Fondazione Fevoss Santa Toscana,
telefona al numero 320 240 9712 o passa a trovarci

Contatti

Bazar Solidale - Fondazione Fevoss Santa Toscana

Via Marconi 21, Verona
da martedì a sabato h. 10-13 e 16-19, tel. 338 4809622

Via San Nazaro 25, Verona
da martedì a venerdì h. 9.30-12.30 e 15.30-19, sabato h. 9.30-12.30,
tel. 327 6844840

email: segreteria@fondazionefevoss.org

Seguici su:

Partners

Grazie ai partner che contribuiscono alla realizzazione di questo progetto: