Due violiniste omaggiano la Fondazione con un concerto

Venerdì 16 agosto alle 21 le due violiniste Lisa Agnelli e Serena Chien omaggiano la Fondazione Fevoss Santa Toscana con un concerto ad ingresso gratuito nella Chiesa di San Rocco a Sommacampagna.

Un concerto per omaggiare la fondazione e per avvicinare i giovani alla musica classica e al violino. Quello che andrà in scena venerdì sera a Sommacampagna, nella Chiesa di San Rocco, sarà qualcosa di emozionante. Le due musiciste Lisa Agnelli e Serena Chien si esibiranno in uno spettacolo gratuito «per la profonda stima che abbiamo per la Fondazione Fevoss Santa Toscana e i suoi valori, ma anche per la profonda necessità di far apprezzare la musica classica e il violino alle nuove generazioni» ci spiega Lisa.

Al termine del concerto ci sarà una visita guidata al campanile della chiesa cinquecentesca di San Rocco.

L’evento si inserisce all’interno della rassegna Sensi Unici del Comune di Sommacampagna, che ha preso il via il 24 giugno scorso.

Lisa Agnelli

Si è laureata nel 2015 in violino al Conservatorio L. Campiani di Mantova, quest’anno ha lavorato nella Sinfonica di Zurigo e da tre anni collabora con la London Beethoven Symphony di Londra. Ha seguito Renato Zenaro negli ultimi due tour e ora collabora con Fabio Testi. Riarrangia cover pop con il violino e la musica classica con stile moderno. I suoi brani si possono ascoltare su Spotify.

Serena Chien

Studia violino da quando ha 5 anni. Ha studiato con i Maestri Renato De Barbieri e Mario Trabucco e si è diplomata in
violino al Conservatorio “N. Paganini” di Genova. Ha lavorato in vari gruppi cameristici e orchestrali (Teatro Chiabrera di Savona e Orchestra Sinfonica di Sanremo), oltre che al Carlo Felice di Genova e all’Arena di Verona, dove ha vinto il posto di violino di fila nel 1996. Suona anche la viola, in cui si è diplomata nel 2005 al Conservatorio “Dall’Abaco” di Verona. Da anni si dedica  all’insegnamento.

 

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail