La Fondazione Fevoss protagonista della serata benefica di Ass.Im.p

Quest’anno Ass.Im.p, l’Associazione tra imprenditori e professionisti, ha scelto, su proposta della Commissione iniziative sociali, di destinare il ricavato della cena di beneficenza in programma il 29 novembre alla Gran Guardia alle attività benefiche della Fondazione Fevoss Santa Toscana.
La finalità della raccolta fondi, che coincide con la cerimonia di consegna del XXIII premio Premio “Il Volto della Solidarietà”, è contribuire all’acquisto di un camper attrezzato o di pulmino da mettere a disposizione dei cittadini, in particolar modo di bambini e anziani, per un servizio di trasporto gratuito finalizzato ad esami sullo stato di salute e a visite di prevenzione gratuite. La Fondazione Fevoss Santa Toscana, raccogliendo la trentennale storia di impegno altruistico della Federazione dei Servizi di Volontariato Socio Sanitario, opera ponendo al centro il valore della persona, soprattutto fragile e bisognosa, prendendosene cura principalmente tramite l’offerta di servizi socio sanitari.

L’Associazione Ass.Im.p  è stata fondata nel 1994 da venticinque imprenditori e professionisti tra i più rappresentativi del territorio veronese. Unica nel suo genere, è sorta per dare un contributo concreto alla società, mettendo a disposizione dell’intera collettività le energie, i valori e le competenze delle due categorie. In tale contesto sono di fondamentale importanza la ricerca e il mantenimento di proficui rapporti con le istituzioni locali e nazionali, sia pubbliche che private, per concorrere alla definizione della progettualità complessiva, relativa al campo economico e sociale.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail