Premio alla miglior tesi di laurea sull’ippoterapia in ricordo di Carla

La Fondazione Fevoss Santa Toscana, presente per la prima volta quest’anno (2017) a Fieracavalli, intende dare rilievo alla straordinaria relazione tra uomo e cavallo e
 alle ricerche nel settore dell’ippoterapia premiando, a livello nazionale, la miglior tesi di laurea incentrata sulla terapia effettuata avvalendosi del cavallo per migliorare lo stato di salute psicofisica di una persona, soprattutto se adolescente.
Il Premio si lega al nome di Carla Guglielmi: una donna molto sensibile, innamorata della vita, della natura e degli animali; una brava insegnante educatrice dei giovani, in particolare di quelli in difficoltà, ma soprattutto una moglie adorabile che oggi rende vuota la sua casa. Perciò il marito Angelo Pasi la vuole ricordare con un riconoscimento alla memoria per la ricerca (tesi di laurea) che ricordi la sua persona appassionata dei cavalli su un tema riguardante l’ippoterapia.

Bando_Ippoterapia

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail